Corso di formazione Insegnanti Ginnastica Vinyasa Yoga e Meditazione a Treviso (250 Ore).

Occorrente: voglia di condivisione - abiti comodi - tappetino personale - penna - block notes. Sono previsti degli esami teorico-pratici alla fine del corso, il superamento permette l'acquisizione dell'attestato di partecipazione di insegnante di yoga per principianti. L'Attestato di partecipazione è riconosciuto da C.S.E.N./C.O.N.I. con la possibilità di iscrizione ed ottenere il relativo patentino per Istruttore Yoga. Il corso è riconosciuto da Yoga Alliance con 250 ore di formazione.

 IscriviTi ora 


Calendario 2018/2019

Date:
1° Incontro: 22/23 Settembre 2018
2° Incontro: 20/21 Ottobre 2018
Seminario Integrativo: 01/02 Novembre 2018
3° Incontro: 03/04 Novembre 2018
4° Incontro: 17/18 Novembre 2018
5° Incontro: 08/09 Dicembre 2018
6° Incontro: 12/13 Gennaio 2019
7° Incontro: 02/03 Febbraio 2019
8° Incontro: 02/03 Marzo 2019
9° Incontro: 23/24 Marzo 2019
10° Incontro: 25/26 Aprile 2019
11° Incontro: 11/12 Maggio 2019
12° Incontro: 08/09 Giugno 2019
Verifica Finale: 29/30 Giugno 2019

Orario delle Lezioni:
Sabato dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00
Domenica dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.00

Luogo:
YOGALIFE asd - Via Volta, 14/a - 31020 Villorba Z.I. (Treviso) - Tel. 3488406571

Struttura del percorso:
Il percorso è suddiviso in 12 incontri + Seminario Integrativo + Verifiche Finali (Esami) in sede.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quote di partecipazione al corso:
€ 1.680,00 + Seminario Integrativo € 80,00 + € 15,00 di Tessera Associativa + € 100,00 per la Verifica Finale.
Quota comprensiva di materiale didattico ed attestato di frequenza della Scuola.
Alla fine del Corso è possibile richiedere il diploma Nazionale ed il Tesserino Tecnico dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di €135,00.
Per chi volesse iscriversi all'albo di Yoga Alliance dovrà richiedere un attestato a parte riconosciuto dall'ente al costo aggiuntivo di €50,00.

Modalità di pagamento:
Iscrizione 12 incontri: Acconto € 180,00 + € 15,00 all’iscrizione. Saldo in comode rate entro il 6° incontro. Quota esame da versare entro il 31 Maggio 2019.

Colloquio:
Le iscrizioni si chiuderanno il 16 settembre 2018 ed al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato a 25 iscritti.
Sabato 15 settembre 2018 alle ore 10:00 si terrà presso la nostra sede un breve test individuale di ammissione a conferma dell’iscrizione.

VOLANTINO



Obiettivi del Corso

Il corso, che in prima istanza ti formerà per una pratica personale consapevole ed evolutiva, ti preparerà ad un corretto insegnamento della pratica, ti darà informazioni su cosa è lo yoga a 360 gradi, grazie ad uno staff di insegnanti qualificati.
Oltre a rendere consapevole la tua pratica, lavorerai sulla non violenza e sull'abbattimento dell'ego durante la tua pratica, durante il tuo insegnamento e nella vita.

Argomenti Presentati

Di seguito una breve descrizione degli argomenti fondamentali del corso:

  • Teoria e Pratica del Vinyasa Krama
  • Tecniche di apprendimento training e pratica
  • Asana clinic (studio delle posizioni)
  • Anatomia-fisiologia-psicologia
  • Filosofia yoga, stile di vita e di pensiero per l'insegnante yoga
  • Metodologie di insegnamento
  • Pratica di insegnamento
  • Meditazione e Satsang (compagnia spirituale)
  • Karma yoga
  • Il corpo, la mente e livelli della mente
  • Il Mantra e la Meditazione
  • Il Tantra e la Meditazione base
  • Alimentazione e Digiuno
  • Brahma Chakra (il ciclo della creazione) + i Sette Chakra
  • Amici e Nemici
  • Guru (maestro spirituale) e Etica Yogica

Vinyasa Krama

Questa materia di studio ha come obiettivo l'acquisizione teorica e pratica dei principi del Vinyasa Krama così come insegnati dai maestri della tradizione di Mysore, che vede nella figura di Krishnamacharya (1888-1989) l'espressione più fulgida di questo sapere.
Si esploreranno oltre 60 delle posture fondamentali dello Yoga nella modalità del Vinyasa Krama, un antico metodo di esecuzione delle asana combinate al respiro ujjay, una tecnica che aiuta ad accrescere il controllo sulla mente e sul corpo.
Impareremo le basi del pranayama, l'utilizzo dei bhanda e dristhi. Il programma prevede anche lo studio di tecniche di rilassamento con l'accompagnamento di visualizzazioni.
Si analizzeranno anche sezioni importanti di testi tradizionali e autorevoli come la Gheranda Samhita, Hatha Yoga Pradipika, Yoga Sutra e Bhagavad Gita.
Verranno inoltre esplorate diverse metodologie di insegnamento, di gruppo ed individuali.
La pratica di tutti questi elementi permetterà al futuro insegnante di rafforzare la propria salute psicofisica e a predisporsi per un percorso di crescita umana, relazionale e spirituale.

Prerequisiti

  • Conoscenza dello yoga base
  • Pratica regolare individuale
  • Disponibilità ad accettare le regole base dell'etica yogica

Insegnanti

Shubhaji Paul Satyaranjan - (Lead Trainer) | Fabio Manfredi (Krsnabhakti) - Yoga – Pratiche | Laura Melchiori (Liila) - Yoga:Studio e Pratiche | Vittorio Benvenuto (Vikranta) - Filosofia e Meditazione | William Tomasella (Osteopata) - Anatomia e Fisiologia | Francesca Alongi (Devamala) - Metodologie di insegnamento

Published in Yoga

Il Corso di Formazione Base Intensivo Insegnanti Yoga del Respiro e Meditazione proposto è per insegnare ai principianti ed è di 250 ore.
Sono previsti esami teorico-pratici alla fine del corso.
L'Attestato di partecipazione è riconosciuto da C.S.E.N./C.O.N.I. e Yoga Alliance. Alla fine del Corso è possibile richiedere il Diploma Nazionale ed il Tesserino Tecnico dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di € 165,00; per chi volesse iscriversi anche all'albo di Yoga Alliance dovrà richiedere un attestato a parte riconosciuto dall'ente al costo aggiuntivo di € 50,00.

C.S.E.N.  regione-lombardia  logo-yoga-alliance-ananda-ashram-milano

 IscriviTi ora 


Calendario 2018/2019 (Sono Aperte le Iscrizioni)

BASE 250 ore (Intensivo)

Date:
Gruppo A: 1° Sessione: 17/24 Novembre 2018 | 2° Sessione: 15/22 Dicembre 2018 | 3° Sessione: 26/31 Gennaio 2019 e 01-02 Febbraio 2019
Gruppo B: 1° Sessione: 29-30 Giugno 2019 e 01/06 Luglio 2019 | 2° Sessione: 27/31 Luglio 2019 e 01/03 Agosto 2019 | 3° Sessione: 21/28 Settembre 2019

Esame: 14 Luglio 2019

Orari:
Sabato e Domenica: 09:30/13:00 - 14:30/18:00 con pausa pranzo

Luogo:
via Prandina, 11 e 25

Struttura del percorso:
Corso Base suddiviso in 9 incontri mensili  (Annuale in 9 Weekend 2017/2018) oppure 3 sessioni da 7 giorni l'una (Intensivo 2017/2018). Viene proposto un monte-ore di 200 ore (Annuale in 9 Weekend 2017/2018), trasformato da Yoga Alliance in 250 ore (Intensivo 2017/2018). E' previsto un esame teorico-pratico a fine Corso.
Corso Avanzato suddiviso in 13 incontri mensili. Viene proposto un monte-ore di 300 ore. Il Corso si conclude con una sessione di esami teorici e pratici. La consegna degli Attestati avverrà dopo la discussione della Tesi scelta dallo studente e approvata dal Relatore.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:
Corso Base 250 ore Intensivo (3 sessioni):
€ 1.770,00 (3 sessioni) .
A tutte le quote vanno aggiunte € 25,00 di Tessera Associativa.

Modalità di pagamento:
Acconto € 170,00 + € 25,00 di Tessera Associativa all'iscrizione.
Saldo in 4 comode rate entro la metà del percorso.

Colloquio:
E' previsto un colloquio individuale al momento dell'iscrizione.
Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato.

VOLANTINO SOLO BASE

VOLANTINO BASE + AVANZATO


Corso Base Intensivo 250 Ore

Il corso è rivolto a chi già pratica lo yoga e desidera approfondirne la conoscenza per uno sviluppo personale e per insegnare questa millenaria disciplina ai principianti.
Viene proposto un monte di 250 ore di lezione, divise in 24 giorni di teoria e pratica intensiva oppure in 12 weekend a cadenza mensile.

Obiettivi del Corso

  • Fornire una visione dettagliata degli esercizi Yoga
  • Comprendere la distinzione che intercorre fra attività ginniche e pratiche yoga
  • Acquisire la percezione delle sensazioni o cambiamenti interiori durante lo svolgimento delle pratiche
  • Sviluppare una padronanza delle tecniche, idonea per lo sviluppo di una solida professionalità
  • Formare e rendere abile l'allievo all'insegnamento dello Yoga


Prerequisiti

  • Familiarità con aspetti base della disciplina
  • Disponibilità alla pratica regolare e all'esercizio individuale della materia per proprio conto
  • Attitudine ad accettare le regole dell'etica yogica


Temi Trattati

  • Lo Yoga: la sua storia e i principi filosofici alla base della disciplina. Le diverse correnti e le diverse scuole indiane.
  • Le Asana: posizioni, studio delle singole posture, loro effetto sugli organi, studio sistematico della successione di tali posture in una sequenza.
  • Anatomia Yogica: Struttura e funzionamento del corpo umano, per averne una conoscenza minuziosa per affrontare le sfide professionali con serenità e competenza includendo Il confronto con la visione orientale (chakra, canali energetici ecc.).
  • Pranayama: la scienza del respiro, il controllo dell'energia vitale. L'educazione alla respirazione corretta e l'utilizzo del respiro nel potenziare le capacità mentali.
  • Tecniche di interiorizzazione e concentrazione: Lo studio sistematico delle diverse tecniche di rilassamento, di concentrazione e visualizzazione.
  • Meditazione: diverse tecniche di meditazione a confronto. Approfondimento della pratica della meditazione tantrica.
  • Comunicazione idonea: lezioni mirate al miglioramento delle qualità di trasmissione delle informazioni dell'insegnante.
  • Come organizzare un corso di yoga: aspetti pratici e logistici di un corso di yoga. Normative legali fiscali e assicurative.


Meditazione
Questa è il coronamento di tutta la formazione, in quanto fine ultimo della disciplina yoga, per cui si puntualizzeranno concetti già espressi e si introdurranno ulteriori esercizi, per andare oltre gli stadi di teoria e conoscenza mentale ed entrare nella sfera della spiritualità pura.

N.B. Il programma verrà arrichito da esperienze individuali dell'insegnante. Tale programma è indicativo e gli argomenti potranno essere ripresi e approfonditi in base alle esigenze del gruppo classe

Yoga

Lo Yoga è etimologicamente, il percorso che punta a unire l'Uomo a Dio, l'io al Sé, la parte più terrena e materiale dell'individuo a quella spirituale.
Lo Yoga ci insegna a vedere col cuore e a vivere in armonia con sé e con gli altri, attraverso una serie di posizioni e respirazioni equilibrate, che sviluppano una maggior consapevolezza del corpo e della mente.
Le posizioni Yoga, chiamate in Sanscrito ASANA, furono inventate dagli antichi Yogi migliaia di anni fa e ne esistono tantissime. Alcune tra le più importanti ed efficaci di queste Asana, non essendo estrema-mente difficili, sono alla portata di tutti.
Le Asana non sono esercizi ginnici o di stretching, ma vere e proprie pratiche spirituali poiché agiscono sulle ghiandole del sistema endocrino, determinando le secrezioni ormonali ed agendo contemporaneamente sui piani fisico, psichico e spirituale.

Meditazione

Vivere in Armonia con Sé stessi
La meditazione è una pratica fondamentale del cammino yogico, ed ha lo scopo di metterci in contatto con la nostra natura divina, di farci realizzare che siamo una cosa sola con l'Amore Infinito che pervade.
Attraverso la pratica regolare della meditazione, si sperimenta un senso di pace interiore e di benessere generale che rende la nostra vita più viva.
E' importante però capire che i primi tempi la pratica della meditazione rimuove i blocchi, spesso forme rigide di difesa, interiori causati da paura, rabbia repressa, e dai complessi psicologici che impediscono all'anima di diffondere la sua luce nella mente. Quindi può accadere che nei primi tempi della pratica di meditazione, vi siano sbalzi di umore e stati emotivi fluttuanti, proprio in conseguenza di questo processo di purificazione mentale indotto dalla meditazione.
Tutto ciò è normale. Purtroppo molte persone credono che la meditazione serva semplicemente a rilassarsi, e appena percepiscono un qualche disagio emotivo, La meditazione non è una tecnica di rilassamento, ma un potente mezzo per espandere la mente e liberarla da paure, complessi e altre forme di sofferenza. Quando l'animo si sia così liberato si sperimenta l'amore incondizionato verso la vita e le sue manifestazioni.

Insegnanti

Rainjitananda Avadhuta  Dileepkumar Thankappan (Guru Dileepji) | Rino Siniscalchi | Shubhaji Satyaranjan | Dott.ssa Stefania Maria Doria

 

Published in Yoga

Nasce a Lecco nel 1981 dove vive tutt'ora con i suoi due splendidi bambini.


FORMAZIONE ED ISTRUZIONE

Consegue il diploma di Liceo Classico e successivamente la Laurea in ostetricia nel 2003

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Dal 2004 al 2016 lavora presso l'ospedale di Lecco, occupandosi di sala parto, reparto di patologia fisologia, corsi di accompagnamento alla nascita; nel 2008 prende parte alla stesura e all'attuazione del progetto dell'ambulatorio della gravidanza fisiologica, per poter accompagnare e accogliere la donna già durante la gravidanza.
Nel 2016 diventa sempre più forte il desiderio di poter fare l'ostetrica a 360°, con la donna, con la coppia ,con la famiglia prima durante e dopo la gravidanza.
Arrivano le dimissioni dall'ospedale e l'inizio della libera professione insieme ad altre ostetriche presso il centro medico Polispecialistico InSalus dove ora si occupa di seguire le donne durante la gravidanza fino al parto, di accompagnare la coppia nella nascita a domicilio; di tenere corsi di accompagnamento alla nascita, movimento in gravidanza ,acquaticità in gravidanza,ambulatorio dell'allattamento, massaggio neonatale e acquaticità neonatale.
Nel 2017 termina il Master in Ginnastica Addominale Ipopressiva per la riabiltazione del pavimento pelvico (GAH).
Iscritta all'università statale di Milano nella specialistica di Scienze cognitive e processi decisionali.
Inizia a praticare yoga invitata da un'amica e ad Akasa Spazio Yoga si sente subito accolta e a suo agio; con la sua insegnante, Barbara, nasce un 'intesa che, grazie alla sinergia e complementarietà di competenze, diventa anche lavorativa attuando e promuovendo il progetto MovYoga, un corso di Movimento e Yoga rivolto alle donne in gravidanza e alle mamme con bambino nella fascia 0-12 mesi.
Affascinata dalla disciplina dello yoga decide di iniziare la formazione di Yoga in Fascia, per portare la disciplina yoga nel lavoro quotidiano.

CORSI ATTIVI

Corsi Yoga in Gravidanza

Published in Scuola

Nata a Giussano (Mb) e vive a Lecco.


FORMAZIONE ED ISTRUZIONE

Diplomata all’Istituto Magistrale
Formazione in Yoga presso la scuola Ananda Ashram di Milano

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Un “appuntamento al buio” il mio incontro con lo Yoga nei primi anni ’90 con un insegnante appena arrivata dall’India.
L’appuntamento di una sera si trasforma in uno stile di vita perché la sensazione ogni volta che i miei piedi si posavano sul tappetino era di “nutrimento”, non solo del corpo ma anche, e soprattutto,dell’anima.
Nasce cosi negli anni il desiderio di approfondire la disciplina e la voglia di trasmetterlo ad altri perché la trasformazione interiore è tale da non poter essere contenuta.
Divento così insegnante di Yoga e Meditazione nella scuola Ananda Ashram di Milano – riconosciuto 500h Csen/Coni e Alliance – e arricchisco la formazione con lo Yoga per bambini (la mia tesi di formazione è “Lo Yoga per bambini nella fascia prescolare); lo Yoga in Gravidanza; lo Yoga del Respiro con Rino Siniscalchi – riconosciuto 200h Csen/Coni – Divento operatrice di Thai Yoga Massage con Antonella Macrì.
Sono insegnante riconosciuta da Silvia Salvarani per i 7 Riti Tibetani.
Nel 2015 fondo l’Associazione Akasa Spazio Yoga a Lecco di cui sono Presidente e dove si tengono corsi di Yoga per adulti,per bambini, per la gravidanza…
Grazie alla sinergia e alla complementarietà delle rispettive competenze, insieme all’amica e collega Maddalena diamo vita al progetto MovYoga, un corso di Movimento e Yoga rivolto alle donne in gravidanza e alle mamme con bambino nella fascia 0-12 mesi.
Con gratitudine insegno yoga per bambini anche in svariate scuole del territorio, principalmente nelle Scuole dell’Infanzia.

CORSI ATTIVI

Corsi Yoga per Adulti | Corsi Yoga per Bambini | Corsi Yoga in Gravidanza | Meditazione | 7 Riti Tibetani

Published in Scuola

MovYoga Gravidanza e Baby (0-12): riscoprire la sacralità della nascita, affrontare il post-partum e intensificare il legame mamma bimbo con un unico grande strumento di unione: lo Yoga.

 IscriviTi ora 


Calendario 2018/2019

Date:
19/20 Gennaio 2019
16/17 Febbraio 2019
16/17 Marzo 2019
13/14 Aprile 2019
18/19 Maggio 2019

Orario delle Lezioni:
09.30-18.30 con Pausa Pranzo.

Luogo:
via Prandina, 11 e 25.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quote di partecipazione al corso:
€ 540,00 € 25,00 di Tessera Associativa
Quota comprensiva di materiale didattico.
Al termine verrà rilasciato l'attestato di partecipazione della Scuola.

VOLANTINO


A chi si rivolge
Insegnanti Yoga o studenti in formazione (ultimo anno).
È indispensabile, infatti, che gli iscritti al corso siano già in possesso dei fondamenti teorici della disciplina dello Yoga.

Obiettivo
Offrire gli strumenti teorici e pratici necessari per l’insegnamento della ginnastica e dello yoga a donne in gravidanza e nel post parto nella piena consapevolezza dei cambiamenti che accadono al corpo della donna nei tre trimestri di gravidanza e nei mesi successivi al parto, dal punto di vista fisiologico e olistico.
A questo scopo si rende necessarie offrire:

  • nozioni teoriche riguardanti la fisiologia della gravidanza (con il contributo di una ostetrica)
  • strumenti pratici inerenti la ginnastica e lo yoga prenatale e post-parto (con il contributo integrato di ostetrica e insegnante yoga)
  • indicazioni pratiche per la struttura d una lezione di ginnastica o di yoga, pre e post parto
Struttura del corso MovYoga
2 moduli 5 we (80 ore):
  • MovYoga: Movimento e Yoga in gravidanza
    • Obiettivo del corso: rendere l’insegnante di yoga autonomo nello strutturare e nel condurre un corso di MovYoga dedicato alle donne in gravidanza che coniughi la ginnastica e lo yoga prenatale. Verranno insegnati i principali esercizi di ginnastica prenatale, asana ed esercizi di respirazione consigliati alla donna, in funzione del cambiamento del corpo e della fisiologia della gravidanza nei tre trimestri.
    • Contenuti:
      • La gravidanza dal punto di vista fisiologico ed anatomico: i tre trimestri
      • La gravidanza dal punto di vista olistico
      • Ginnastica prenatale
      • Asana consigliate e sconsigliate nei diversi trimestri
      • Pranayama
      • Utilizzo dei supporti (bolster, palle, sedie, mattoni) nelle varianti delle Asana (barbara) e della ginnastica prenatale
      • Problematiche fisiche (fisiologiche) e come affrontarle
      • Preparazione al Parto: Bandha, Asana, respirazione
      • Respirazione e meditazione
  • MovYoga 0-12
    • Movimento e Yoga mamma bimbo 0-12 mesi
      • Obiettivo del corso: rendere l’insegnante autonomo nello strutturare e nel condurre un corso di MovYoga Baby 0-12 dedicato alle neo-mamme che coniughi la ginnastica post parto, lo yoga e la ginnastica per la riabilitazione del pavimento pelvico. Tutti gli esercizi di ginnastica e yoga sono intesi per mamma e bambino.
      • Contenuti:
        • Esercizi per rieducazione pavimento pelvico
        • Asana con il bambino
        • Esecuzione di alcune Asana con il bebè in fascia
        • Canti di mantra e kirtan con bimbo in fascia
Struttura del Week End
1° we: 1° trimestre della gravidanza:
  • Fisiologia della gravidanza – la gravidanza dal punto di vista olistico
  • Visualizzazione e rilassamenti
  • Lezione tipo
2° we: 2° trimestre della gravidanza
  • Asana – ginnastica prentale – esercizi per rinforzo pavimento pelvico – gestione problematiche fisiche relative al trimestre. Utilizzo supporti nelle varianti
  • Visualizzazione e rilassamenti
  • Lezione tipo
3° we: 3° trimestre della gravidanza e preparazione al parto
  • Asana – ginnastica prentale – esercizi per rinforzo pavimento pelvico – gestione problematiche fisiche relative al trimestre. Utilizzo supporti nelle varianti
  • Preparazione al Parto. Bandha. Kaoshiki. Asana durante il travaglio
  • Visualizzazione e rilassamenti
  • Lezione tipo
4° we: post parto
  • Sabato: esercizi specifici per la riabilitazione del pavimento pelvico
  • Domenica: MovYoga 0-12 (esercizi con e senza bambino – Verificare la corretta legatura per eseguire la ginnastica e lo Yoga con il bambino
  • Lezione tipo
5° we: riepilogo e valutazione finale

Insegnanti

Maddalena Cattaneo | Barbara Zanardo

Published in Corsi Monotematici

Programma 250 Ore


Il Corso di formazione Insegnanti Yoga e Meditazione proposto è diviso in due parti: la prima è il Corso per insegnare ai principianti ed è di 250 ore; la seconda è il Corso Avanzato di 250 ore per il Diploma Completo.
Sono previsti esami teorico-pratici alla fine del corso.

Calendario 2018/2019 (Sono Aperte le Iscrizioni)

Date:
(Annuale in 12 weekend)
13-14 Ottobre 2018
17-18 Novembre 2018
15-16 Dicembre 2018
12-13 Gennaio 2019
16-17 Febbraio 2019
16-17 Marzo 2019
30-31 Marzo 2019
13-14 Aprile 2019
11-12 Maggio 2019
08-09 Giugno 2019
29-30 Giugno 2019
19-20 Luglio 2019
Esame: 21 Luglio 2019

Orario delle Lezioni:
Sabato dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.30
Domenica dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30

Luogo:
centro Gaja, Via Noventa Vicentina 6, Vicenza (VC) - Per informazioni ed iscrizioni contattare Elisa: 3463271975 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Struttura del percorso:
Il percorso è suddiviso in 12 incontri in sede per un monte-ore di 250 ore.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quote di partecipazione al corso:
€ 1.680,00 (12 incontri) + € 25,00 di Tessera Associativa.
Quota comprensiva di materiale didattico ed attestato di frequenza della Scuola.
Alla fine del Corso è possibile richiedere il diploma Nazionale ed il Tesserino Tecnico dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di €165,00.
Per chi volesse iscriversi all'albo di Yoga Alliance dovrà richiedere un attestato a parte riconosciuto dall'ente al costo aggiuntivo di €50,00.

Modalità di pagamento:
Iscrizione 12 incontri: Acconto € 150,00 + € 25,00 di Tessera Associativa all’iscrizione. Saldo in comode rate entro la metà del percorso.

Colloquio:
E' previsto un colloquio individuale al momento dell'iscrizione. Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato


Yoga
Lo Yoga è etimologicamente, il percorso che punta a unire l'Uomo a Dio, l'io al Sé, la parte più terrena e materiale dell'individuo a quella spirituale.
Lo Yoga ci insegna a vedere col cuore e a vivere in armonia con sé e con gli altri, attraverso una serie di posizioni e respirazioni equilibrate, che sviluppano una maggior consapevolezza del corpo e della mente.
Le posizioni Yoga, chiamate in Sanscrito Asana, furono inventate dagli antichi Yogi migliaia di anni fa e ne esistono tantissime.
Alcune tra le più importanti ed efficaci di queste Asana, non essendo estremamente difficili, sono alla portata di tutti.
Le Asana non sono esercizi ginnici o di stretching, ma vere e proprie pratiche spirituali poiché agiscono sulle ghiandole del sistema endocrino, determinando le secrezioni ormonali ed agendo contemporaneamente sui piani fisico, psichico e spirituale.

Meditazione
La meditazione è una pratica fondamentale del cammino yogico, ed ha lo scopo di metterci in contatto con la nostra natura divina, di farci realizzare che siamo una cosa sola con l’Amore Infinito che pervade tutto l’Universo.
Attraverso la pratica regolare della meditazione, si sperimenta un senso di pace interiore e di benessere generale che rende la nostra vita più viva.
È importante però capire che i primi tempi la pratica della meditazione rimuove i blocchi, spesso forme rigide di difesa, interiori causati da paura, rabbia repressa, e dai complessi psicologici che impediscono all’anima di diffondere la sua luce nella mente.
Quindi può accadere che nei primi tempi della pratica di meditazione, vi siano sbalzi di umore e stati emotivi fluttuanti, proprio in conseguenza di questo processo di purificazione mentale indotto dalla meditazione.
Tutto ciò è normale. Purtroppo molte persone credono che la meditazione serva semplicemente a rilassarsi, e appena percepiscono un qualche disagio emotivo, abbandonano.
La meditazione non è una tecnica di rilassamento, ma un potente mezzo per espandere la mente e liberarla da paure, complessi e altre forme di sofferenza.
Quando l’animo si sia così liberato si sperimenta l’amore incondizionato verso la vita e le sue manifestazioni.

Corso Base 250 Ore
Il corso proposto è rivolto ai praticanti yoga che aspirano all’insegnamento ed a coloro che desiderano approfondire e addentrarsi nell’essenza della pratica.
Un viaggio completo nelle otto branche (anga) dello Yoga.
Viene proposto un monte di 250 ore di lezioni in 12 week-end frontali a cadenza mensile.
Con studio/approfondimento e pratica regolare a casa.

Obiettivi del Corso
  • Fornire all’allievo una conoscenza approfondita dei diversi aspetti dello yoga, la sua essenza e filosofia, garantendo gli strumenti necessari per poter tenere corsi settimanali
  • Maturare una profonda conoscenza delle tecniche per lo svolgimento della pratica e lo sviluppo di una solida professionalità
  • Accompagnare l’allievo in un cammino spirituale attraverso una crescita personale. Comprendere e stabilire un contatto con la propria coscienza ed espanderne la consapevolezza attraverso gli antichi insegnamenti della tradizione millenaria dello yoga
Prerequisiti
  • Familiarità con la pratica dello Yoga
  • Disponibilità a praticare regolarmente e allo studio delle materie insegnate
  • Voglia di conoscere ed apprendere le regole dell’etica yogica
  • Volontà di crescere, individuare e superare i propri limiti
Temi Trattati
  • Filosofia e Storia dello yoga:
    • Principi filosofici alla base della disciplina
    • Le diverse correnti e scuole indiane
    • Origine dello yoga e cenni storici
  • Yama e Niyama: l’etica yogica
  • Principi del Samkhya
  • Asana: cosa sono e come perfezionarne le posizioni - Nomenclatura sanscrita delle Asana
  • Pranayama e meditazione
  • Studio sistematico delle posizioni yoga (Asana) in sequenza, con le possibili varianti per mantenere integra e viva la struttura della pratica e la sua funzionalità
  • Creazioni di sequenze per la pratica
  • Tecniche e pratiche d’ insegnamento per poter condurre una lezione di yoga
Di ogni Asana verranno analizzati i seguenti aspetti:
  • benefici
  • errori più comuni
  • fondamenta, allineamento, stabilizzazione, estensione e riallineamento
  • controindicazioni
  • consapevolezza, concentrazione e controllo
  • l’importanza del respiro nella pratica delle Asana - rilassarsi nell’Asana
  • effetti su: Chakra, Dosha, mente e corpo
  • possibili variazioni semplici o avanzate dell’Asana
Il programma viene suddiviso in sessioni che portano l’allievo allo studio delle singole posture.
A seguito, verrà insegnato un metodo di analisi degli allineamenti anatomici e ai loro effetti su metabolismo, emozioni e psiche.

Categorie di Asana
La classificazione delle Asana si fa prendendo come riferimento la colonna vertebrale.
Il tipo di movimento o posizionamento che l’Asana fa assumere ad essa:
  • Samasthiti-Tadasana: colonna allineata verticalmente
  • Shavasana: colonna allineata orizzontale
  • Pashcimotthana: piegamenti in avanti
  • Purvatana: piegamenti indietro
  • Parshva: piegamento laterale
  • Parivritti: torsione
  • Viparita: capovolte

Tecniche di Insegnamento e Comunicazione
  • Lezioni mirate al miglioramento della qualità comunicativa
  • Esercitazioni per applicare le proprie abilità linguistiche, mimiche, cinetiche e creative nell’ambito dell’insegnamento
  • Istruire, guidare e correggere in modo efficace e completo i futuri allievi durante le lezioni. Trasformare le correzioni e spiegazioni in un’esperienza che unisca allievo ed insegnante
  • Etica dell’insegnamento
Pranayama
  • La scienza del respiro consapevole, controllo dell’energia vitale. L’educazione alla respirazione corretta e utilizzo del respiro nel potenziare le capacità mentali
  • Comprendere il ciclo del respiro e le basi del sistema respiratorio
Chakra, Nadi e Fisiologia Sottile
  • Le Nadi o canali energetici nel corpo umano
  • Definizione di Chakra. I Chakra più conosciuti
  • Hatha Yoga e Chakra: benessere psicofisico della persona
  • I Kos’a
  • Kula Kundalini – Shakti
Meditazione
  • Conoscenza di diverse tecniche di meditazione
  • Strumenti per la meditazione: respiro, mantra, visualizzazioni, Chakra, suono e i sensi
  • Approfondimento e pratica della meditazione Tantrica
Ayurveda e Discipline Olistiche
Anatomia dello Yoga
  • Studio dell’anatomia relazionata alla luce della pratica delle Asana
  • Sistema osteo-muscolare (articolazioni, muscoli, tendini e legamenti)
  • Basi fisiologiche del sistema cardiocircolatorio
  • Basi fisiologiche del sistema respiratorio
Mantra, Mudra e Bandha
  • Mantra. L’importanza del suono vibrazionale. Om come vibrazione originaria dei mantra. Bija Mantra, le radici acustiche. I mantra della tradizione
  • Mudra: lo Yoga delle mani. Studio delle posizioni e pratica
  • Bandha: Azioni di risveglio pranico. Pratica ad effetti sul corpo pranico
Introduzione agli Shatharma
  • Tecniche di purificazione del corpo e della mente (in sanscrito "kriyas")
Tecniche di Rilassamento, Yoga Nidra
  • Conoscenza base delle pratiche di rilassamento
  • Yoga Nidra
Come organizzare un Corso Yoga
  • Aspetti pratici e logistici
Insegnanti

Elisa Vivian - Shubhaji Satyaranjan Paul - dr. Swami Nath Mishra – dott.ssa Francesca Telatin

Published in Yoga

Nata nel 1990 a Bergamo, dove attualmente vive.


FORMAZIONE ED ISTRUZIONE

Diploma professionale di grafico pubblicitario
Master Reiki metodo Usui
Operatore Olistico
Operatore Shiatsu
Operatore del Massaggio sportivo

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Dopo gli studi inizia a lavorare come commessa in una grande catena di abbigliamento, ma questo lavoro non la soddisfa.
Nello stesso periodo inizia gli studi delle materie olistiche che da sempre l’appassionano.
Nel 2015 decide di lasciare definitivamente il lavoro di commessa e iniziare ufficialmente la sua attività come operatrice Olistica.
Inizia così delle collaborazioni con centri estetici e associazioni.
Sempre nel 2015 inizia a tenere seminari Reiki e percorsi di meditazione.
Successivamente amplierà la sua offerta con lezioni di stretching dei meridiani e corsi di massaggio.

CORSI ATTIVI

Corso Base di Massaggio Olistico | Corso di Bamboo Massage | Corso di Massaggio Californiano

Published in Scuola

Libera la Tua voce.

 IscriviTi ora 


Calendario 2017-2018

Date:
09 Novembre 2017
16 Novembre 2017
23 Novembre 2017

Orario:
19,30-21,00

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:
€ 45,00


Voice Yoga™ è il sistema yogico per ritrovare se stessi e stare bene attraverso la voce.
E' un processo articolato in 3 fasi (ascolto, espressione e trasformazione) attraverso il quale si guida la persona a ritrovare se stessa mediante l'uso della voce, per stare bene e per far star bene gli altri. Ritrovare la propria voce è una bellissima esperienza per chi impara ma anche per chi insegna.
Molte persone sono convinte di avere una brutta voce o di non essere in grado di cantare intonate.
​ In realtà non esistono persone stonate, ma persone che non sono capaci di entrare in contatto con la propria vera voce.
​ Voice Yoga™ è un processo attraverso il quale far uscire la propria voce, liberandosi dall'unico ostacolo presente tra sé e la propria capacità di cantare: il giudizio.
​ Per raggiungere questo obiettivo, i partecipanti durante i corsi sperimentano diversi strumenti e tecniche vocali:

  • Canto libero
  • Toning
  • Massaggio Vocale
  • Mantra Singing
​ Durante i corsi di Voice Yoga™ gli allievi si stupiscono di come una volta eliminata questa barriera psico-emotiva del giudizio, la voce non solo diventa più bella, ma risulta anche più potente e risuona senza sforzo. ​
La mente è libera, il corpo è rilassato, il cuore è in pace.

Insegnanti

Luca Ferrante | Manuel Mauri

Published in Corsi Monotematici

Hatha Yoga è il tipo di yoga più praticato in occidente, tant’è vero che quando gli occidentali si riferiscono in modo generico allo yoga solitamente intendono proprio questa scuola.

 IscriviTi ora 


Calendario 2017-2018

Date:
Dal 22 Settembre 2017 ogni martedì e venerdì

Orario:
07,00-08,30
09,00-10,30

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:
€ 50,00 monosettimanale per 1 mese.
€ 125,00 monosettimanale per 3 mesi.
€ 295,00 monosettimanale per  tutto l'anno scolastico.


Hatha Yoga è il sentiero del controllo fisico, una forma di yoga che lavora sulla forza fisica e sul controllo della respirazione. Durante queste lezioni non è solito sudare, ma permettono di acquisire maggior flessibilità e benessere mentale. Non a caso, originariamente era destinato a preparare il corpo per la meditazione.

Hatha yoga: il sole e la luna
La parola è composta da ha (sole) e tha (luna), anche riferendosi al passaggio dell’aria nella narice destra (assimilata al sole) e nella narice sinistra (assimilata alla luna). Quindi lo Hatha Yoga vuole rappresentare l’insieme dei due respiri. Possiamo vedere nei due astri – il sole e la luna – anche il maschile e il femminile, il caldo e il freddo, il giorno e la notte, il cuore e la ragione, la testa e la “pancia”… Nello Hatha Yoga tutte le dualità e gli opposti che ci vengono in mente mirano ad essere riuniti, e a funzionare in armonia.
Questo equilibrio si verifica sia sul piano fisico che sul piano psicologico e ci aiuta a rimuovere la dualità nella nostra percezione della vita, che si manifesta con il giudizio su noi e sul mondo (giusto/sbagliato, buono/cattivo). E quando il cuore e la ragione collaborano viviamo meglio e prendiamo decisioni migliori.
Un altro significato della parola Hatha è forte, determinato. Si riferisce alla forte disciplina fisica e mentale che è necessaria per la pratica (tapas).

Posizioni, respiro, gesti
Lo Hatha Yoga intende realizzare l’ambizioso progetto di far funzionare in armonia le due parti che compongono ogni cosa tramite delle posizioni (asana) e il controllo del soffio vitale (pranayama), che ne costituiscono la parte centrale e più importante. Abbastanza importanti sono poi le tecniche di purificazione corporea (shatkarma) e le contrazioni (bandha) di determinate parti del corpo, che accompagnano la ritenzione del respiro. Ancora, un’importanza particolare rivestono poi nello Hatha Yoga, i mudra (letteralmente sigilli), gesti che hanno lo scopo di sigillare l’energia all’interno del corpo.

I benefici dell’Hatha Yoga
Prima di tutto bisogna dire che non ci sono controindicazioni a questa pratica, può essere intrapresa da chiunque. Attraverso l’Hatha Yoga, si lavora contemporaneamente su componenti fisiche, emotive, mentali e spirituali. Le posizioni dello yoga (asana) sciolgono, allungano e fortificano i muscoli del corpo; mantengono mobile la colonna vertebrale, le articolazioni ed in generale effettuano un’azione ringiovanente sul sistema muscolare e scheletrico.
L’Hatha yoga è molto terapeutico ed consigliato anche per:

  • stati d’ansia
  • stress
  • insonnia
  • depressione
  • debolezza
  • rigidità articolare e mentale
  • attacchi di panico e patologie di origine psicosomatica
Lavorando sul respiro, attraverso la respirazione yogica completa e gli altri tipi di pranayama, si rivitalizzano le capacità fisiche e mentali, si stimola l’equilibrio degli stati d’animo ed il rilassamento. Le pratiche meditative permettono di affinare la consapevolezza della presenza nel qui e ora, della coscienza di Sé e dei propri meccanismi interiori.
L’Hatha Yoga mette a disposizione di ogni essere umano gli strumenti, non solo utili a risolvere i propri problemi, ma soprattutto per trasformare se stessi e poter entrare in sintonia con il proprio Sé interiore e i ritmi della natura.
Lezioni nella lingua italiana, inglese e russo.

Insegnanti

Olga Maslova  | Ethan Byers

Published in Corsi Settimanali

 IscriviTi ora 


Calendario 2017-2018

Date:
Dal 02 Ottobre 2017 ogni Lunedì e Giovedì

Orario:
19.30-21.00

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione al corso:
Da definire.


Asthanga Vinyasa Yoga – Prima serie: L’Asthanga Vinyasa Yoga è uno stile di Yoga codificato e reso popolare da K.Pattabhi Jois durante il ventesimo secolo.
È una sequenza sincronizzata di posizioni (Asana) che si ripetono in movimento (Vinyasa) coordinate dal respiro (Prana o Soffio Vitale).
La Prima serie o Yoga Therapy è così chiamata in quanto produce un intenso calore e permette di detossificare profondamente il corpo, ossigenare ghiandole e organi interni, arrivare e rivitalizzare il sistema nervoso.
Il calore, la sequenza, il respiro, i Bandhas (body locks) combinati con le Asana creano uno straordinario sistema terapeutico che depura, riattiva e ravviva il sistema circolatorio, rafforza il sistema immunitario ed anche allunga, distende, riallinea e riequilibra il corpo e calma e rilassa la mente.

Insegnanti

Alice Micheli 

Published in Corsi Settimanali
Pagina 1 di 5
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta