Il Corso di Formazione Base Intensivo Insegnanti Yoga del Respiro e Meditazione proposto è per insegnare ai principianti ed è di 250 ore.
Sono previsti esami teorico-pratici alla fine del corso.
L'Attestato di partecipazione è riconosciuto da C.S.E.N./C.O.N.I. e Yoga Alliance. Alla fine del Corso è possibile richiedere il Diploma Nazionale ed il Tesserino Tecnico dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di € 165,00; per chi volesse iscriversi anche all'albo di Yoga Alliance dovrà richiedere un attestato a parte riconosciuto dall'ente al costo aggiuntivo di € 50,00.

C.S.E.N.  regione-lombardia  logo-yoga-alliance-ananda-ashram-milano

 IscriviTi ora 


Calendario 2018/2019 (Sono Aperte le Iscrizioni)

BASE 250 ore (Intensivo)

Date:
Gruppo A: 1° Sessione: 17/24 Novembre 2018 | 2° Sessione: 15/22 Dicembre 2018 | 3° Sessione: 26/31 Gennaio 2019 e 01-02 Febbraio 2019
Gruppo B: 1° Sessione: 29-30 Giugno 2019 e 01/06 Luglio 2019 | 2° Sessione: 27/31 Luglio 2019 e 01/03 Agosto 2019 | 3° Sessione: 21/28 Settembre 2019

Esame: 14 Luglio 2019

Orari:
Sabato e Domenica: 09:30/13:00 - 14:30/18:00 con pausa pranzo

Luogo:
via Prandina, 11 e 25

Struttura del percorso:
Corso Base suddiviso in 9 incontri mensili  (Annuale in 9 Weekend 2017/2018) oppure 3 sessioni da 7 giorni l'una (Intensivo 2017/2018). Viene proposto un monte-ore di 200 ore (Annuale in 9 Weekend 2017/2018), trasformato da Yoga Alliance in 250 ore (Intensivo 2017/2018). E' previsto un esame teorico-pratico a fine Corso.
Corso Avanzato suddiviso in 13 incontri mensili. Viene proposto un monte-ore di 300 ore. Il Corso si conclude con una sessione di esami teorici e pratici. La consegna degli Attestati avverrà dopo la discussione della Tesi scelta dallo studente e approvata dal Relatore.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:
Corso Base 250 ore Intensivo (3 sessioni):
€ 1.770,00 (3 sessioni) .
A tutte le quote vanno aggiunte € 25,00 di Tessera Associativa.

Modalità di pagamento:
Acconto € 170,00 + € 25,00 di Tessera Associativa all'iscrizione.
Saldo in 4 comode rate entro la metà del percorso.

Colloquio:
E' previsto un colloquio individuale al momento dell'iscrizione.
Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato.

VOLANTINO SOLO BASE

VOLANTINO BASE + AVANZATO


Corso Base Intensivo 250 Ore

Il corso è rivolto a chi già pratica lo yoga e desidera approfondirne la conoscenza per uno sviluppo personale e per insegnare questa millenaria disciplina ai principianti.
Viene proposto un monte di 250 ore di lezione, divise in 24 giorni di teoria e pratica intensiva oppure in 12 weekend a cadenza mensile.

Obiettivi del Corso

  • Fornire una visione dettagliata degli esercizi Yoga
  • Comprendere la distinzione che intercorre fra attività ginniche e pratiche yoga
  • Acquisire la percezione delle sensazioni o cambiamenti interiori durante lo svolgimento delle pratiche
  • Sviluppare una padronanza delle tecniche, idonea per lo sviluppo di una solida professionalità
  • Formare e rendere abile l'allievo all'insegnamento dello Yoga


Prerequisiti

  • Familiarità con aspetti base della disciplina
  • Disponibilità alla pratica regolare e all'esercizio individuale della materia per proprio conto
  • Attitudine ad accettare le regole dell'etica yogica


Temi Trattati

  • Lo Yoga: la sua storia e i principi filosofici alla base della disciplina. Le diverse correnti e le diverse scuole indiane.
  • Le Asana: posizioni, studio delle singole posture, loro effetto sugli organi, studio sistematico della successione di tali posture in una sequenza.
  • Anatomia Yogica: Struttura e funzionamento del corpo umano, per averne una conoscenza minuziosa per affrontare le sfide professionali con serenità e competenza includendo Il confronto con la visione orientale (chakra, canali energetici ecc.).
  • Pranayama: la scienza del respiro, il controllo dell'energia vitale. L'educazione alla respirazione corretta e l'utilizzo del respiro nel potenziare le capacità mentali.
  • Tecniche di interiorizzazione e concentrazione: Lo studio sistematico delle diverse tecniche di rilassamento, di concentrazione e visualizzazione.
  • Meditazione: diverse tecniche di meditazione a confronto. Approfondimento della pratica della meditazione tantrica.
  • Comunicazione idonea: lezioni mirate al miglioramento delle qualità di trasmissione delle informazioni dell'insegnante.
  • Come organizzare un corso di yoga: aspetti pratici e logistici di un corso di yoga. Normative legali fiscali e assicurative.


Meditazione
Questa è il coronamento di tutta la formazione, in quanto fine ultimo della disciplina yoga, per cui si puntualizzeranno concetti già espressi e si introdurranno ulteriori esercizi, per andare oltre gli stadi di teoria e conoscenza mentale ed entrare nella sfera della spiritualità pura.

N.B. Il programma verrà arrichito da esperienze individuali dell'insegnante. Tale programma è indicativo e gli argomenti potranno essere ripresi e approfonditi in base alle esigenze del gruppo classe

Yoga

Lo Yoga è etimologicamente, il percorso che punta a unire l'Uomo a Dio, l'io al Sé, la parte più terrena e materiale dell'individuo a quella spirituale.
Lo Yoga ci insegna a vedere col cuore e a vivere in armonia con sé e con gli altri, attraverso una serie di posizioni e respirazioni equilibrate, che sviluppano una maggior consapevolezza del corpo e della mente.
Le posizioni Yoga, chiamate in Sanscrito ASANA, furono inventate dagli antichi Yogi migliaia di anni fa e ne esistono tantissime. Alcune tra le più importanti ed efficaci di queste Asana, non essendo estrema-mente difficili, sono alla portata di tutti.
Le Asana non sono esercizi ginnici o di stretching, ma vere e proprie pratiche spirituali poiché agiscono sulle ghiandole del sistema endocrino, determinando le secrezioni ormonali ed agendo contemporaneamente sui piani fisico, psichico e spirituale.

Meditazione

Vivere in Armonia con Sé stessi
La meditazione è una pratica fondamentale del cammino yogico, ed ha lo scopo di metterci in contatto con la nostra natura divina, di farci realizzare che siamo una cosa sola con l'Amore Infinito che pervade.
Attraverso la pratica regolare della meditazione, si sperimenta un senso di pace interiore e di benessere generale che rende la nostra vita più viva.
E' importante però capire che i primi tempi la pratica della meditazione rimuove i blocchi, spesso forme rigide di difesa, interiori causati da paura, rabbia repressa, e dai complessi psicologici che impediscono all'anima di diffondere la sua luce nella mente. Quindi può accadere che nei primi tempi della pratica di meditazione, vi siano sbalzi di umore e stati emotivi fluttuanti, proprio in conseguenza di questo processo di purificazione mentale indotto dalla meditazione.
Tutto ciò è normale. Purtroppo molte persone credono che la meditazione serva semplicemente a rilassarsi, e appena percepiscono un qualche disagio emotivo, La meditazione non è una tecnica di rilassamento, ma un potente mezzo per espandere la mente e liberarla da paure, complessi e altre forme di sofferenza. Quando l'animo si sia così liberato si sperimenta l'amore incondizionato verso la vita e le sue manifestazioni.

Insegnanti

Rainjitananda Avadhuta  Dileepkumar Thankappan (Guru Dileepji) | Rino Siniscalchi | Shubhaji Satyaranjan | Dott.ssa Stefania Maria Doria

 

Published in Yoga

Introduzione all' Ayurveda

Ayurveda letteralmente significa scienza della vita. E’ una scienza che risale a circa 5000 anni fa e si ritiene sia la più antica conoscenza ispirata al benessere totale.
L’ Ayurveda viene spesso considerata, erroneamente, come un tipo di medicina indiana, limitando considerevolmente il suo vero significato e gli obiettivi che si prefigge. L’ Ayurveda, infatti, si occupa della vita, nella sua completezza, non solo nella cura delle malattie, ma anche e soprattutto, nel promuovere uno stile e una filosofia di vita che possano garantire salute e longevità, correggendo gli squilibri psicofisici dell'uomo prima che diventino vere e proprie patologie.

 IscriviTi ora 


Calendario 2018/2019 (Sono Aperte le Iscrizioni)

Date Pordenone 1° - 8° Livello:
28 Settembre 2018 Presentazione
27-28-29 Ottobre 2018
24-25-26 Novembre 2018
08-09-10 Dicembre 2018
26-27-28 Gennaio 2019
23-24-25 Febbraio 2019
23-24-25 Marzo 2019
27-28-29 Aprile 2019
25-26-27 Maggio 2019
Data esame: 20-21 Luglio 2019

Calendario 2017/2018 (Sono Aperte le Iscrizioni)

Date Pordenone 1° - 8° Livello:
30 Settembre 2017 e 01-02 Ottobre 2017
28-29-30 Ottobre 2017
11-12-13 Novembre 2017
09-10-11 Dicembre 2017
06-07-08 Gennaio 2018
03-04-05 Febbraio 2018
03-04-05 Marzo 2018
01-02-03 Aprile 2018
Data esame e residenziale: 16-17 Giugno 2018

Durata del Corso:
300 ore di Formazione Totale di cui 215 ore di lezioni teoriche e pratiche in sede + 60 ore di pratica e compiti a casa + 25 ore di Weekend Residenziale con Esame Finale

Orario:
09.30-18.30 con Pausa Pranzo

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione al corso:
€ 1.890,00 + € 25,00 di Tessera Associativa.
Quota comprensiva di materiale didattico ed attestato di frequenza della Scuola. Quota esame + Quota w.e. Residenziale di fine Corso NON INCLUSA: da definire. Alla fine del Corso è possibile richiedere il diploma Nazionale dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di € 130,00.

Modalità di pagamento:
Acconto di €150,00 all'iscrizione.
Saldo in massimo quattro rate da €405,00 cadauna entro il 5° livello.

VOLANTINO

 


 

L’ Ayurveda, essendo una scienza, va oltre la medicina, considerando l’uomo nella sua interezza, non solo come malato, e opera innanzi tutto per mantenere la salute, oltre che per ridarla.
Molte persone, però, rinunciano ad avvicinarsi all’ Ayurveda perché la ritengono una scienza di difficile applicazione per un occidentale, richiedendo sostanziali modifiche dello stile di vita, e rinunce ad abitudini consolidate.
L’ Ayurveda, invece, in quanto scienza della vita, non presenta limitazioni, ma è adatta e adattabile a tutti gli individui, qualunque sia la loro estrazione sociale, culturale, economica o geografica.
L’ approccio ayurvedico, infatti, si presta ad essere applicato a qualunque stile di vita perchè prevede l’integrazione di metodiche terapeutiche, alimenti e prodotti che provengono sia dalla scienza veda che dall’ambiente in cui essa viene applicata.
L’anima ed il corpo sono imprescindibili nell'uomo, che a sua volta è un microcosmo che partecipa della vita dell’universo (macrocosmo). In base a questo principio entrambi non possono essere considerati separati, pertanto, l'armonia ed equilibrio dell'individuo vanno di pari passo con l'armonia ed equilibrio della comunità, della natura, dell'universo.
Il concetto di equilibrio espresso dall'Ayurveda, come filosofia, comporta non solo il perfetto funzionamento dei vari sistemi ed organi, della psiche e dello spirito, ma anche un rapporto di felice convivenza con tutte le creature, con i familiari, con gli amici, con il lavoro, con il clima e la cultura in cui viviamo, con i propri ideali, con le abitudini e con la verità.
Quanto espresso fino ad ora può apparire un obiettivo irraggiungibile, da attuare tramite un percorso faticoso, magari irrealizzabile. Ma non è così. Anche un solo passo sulla strada giusta può determinare un grande cambiamento, una percezione del vero benessere. E quindi sarà più facile effettuare il secondo passo, che potrà essere di esempio a chi ci circonda, e che, forse, vorrà condividere il percorso, e renderlo meno impervio.
Spesso, anche se stiamo male e ci rendiamo conto che è necessario modificare qualche cosa della nostra vita, sentiamo una forte resistenza a farlo. E’ la paura del cambiamento, della rinuncia a ciò che conosciamo, che ci imprigiona nello stato di malessere.
L’ Ayurvedica aiuta a decidere di fare “solo” il primo passo, e mostra come farlo. Poi il resto avviene naturalmente, soprattutto lentamente e dolcemente, quando è il momento giusto, nel rispetto della natura dell’essere e della sua armonia.

Note e Regolamenti

La formazione si conclude con la partecipazione di tutti gli studenti all'incontro Residenziale fuori dalla sede del corso ma nelle vicinanze e prevede la Discussione della Tesi e la condivisione delle esperienze unitamente alla consegna degli Attestati di frequenza. In questa occasione sarà inoltre possibile raccogliere le iscrizione per il Tirocinio pratico e teorico (facoltativo) di 2 settimane in India per conseguire un ulteriore Attestato, rilasciato in India. (L'iscrizione al Tirocinio in India, viaggio,vitto e alloggio sono a carico dello studente).
NB: L'attestato rilasciato dalla Scuola Olistica Ananda Ashram permette di poter richiedere tramite la Scuola (con un costo aggiuntivo di € 90,00) il Diploma Nazionale dello CSEN (ente riconosciuto dal CONI).

Insegnanti

Dr. Vaidya Swami Nath Mishra | Shubhaji Satyaranjan

Published in Ayurveda

Visitare Rishikesh, in Himalaya, significa avere l'opportunità di conoscere i luoghi dove questa disciplina di vita millenaria è nata.
Il corso intensivo di Ayurveda Classico e Massaggio Ayurvedico è rivolto a chi è interessato ad approfondire la conoscenza dell'Ayurveda come viene proposto nelle Cliniche Ayurvediche in India e delle tecniche tradizionali dei massaggi e trattamenti Ayurvedici. Alla fine del corso i partecipanti avranno sperimentato direttamente i benefici dei trattamenti e saranno in grado di effettuare varie tipologie di massaggi secondo la necessità del ricevente.

 IscriviTi ora 

 


 

Calendario 2018

 

Date: 
dal 11 Agosto 2018 al 24 Agosto 2018
Sono aperte le iscrizioni

 

Luogo del Corso e Alloggio:
Hotel Laxmi Palace, Badrinath Road, Rishikesh, Uttarakhand 249201, India.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

 

Quota di partecipazione:
€ 1.260,00 per corso, vitto ayurvedico, alloggio in camera doppia, materiali didattici ed attestato di partecipazione. Viaggio a carico del partecipante.
€ 960,00 per il solo corso. Viaggio, vitto e alloggio a carico del partecipante.

 

Modalità di pagamento: 
Acconto € 150,00 all'iscrizione, il saldo deve essere versato ad inizio corso.

 

Colloquio:
E’ consigliato un colloquio di pre-iscrizione.  Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente, il numero dei partecipanti è limitato.


VOLANTINO

 


 

Teoria

  • Le qualità del Maestro e degli allievi
  • Introduzione all'Ayurveda: definizione di Ayurveda e di vita (ayu), ruolo e scopo dell'Ayurveda nella quotidianità.
  • Iniziazione all'Ayurveda classico con cerimonia del Fuoco
  • Introduzione al Panchakarma (5 Trattamenti classici di Disintossicazione)
  • Dai Tattva (principi cosmici) ai Panchamahabhuta (i 5 elementi fondamentali)
  • Dai 5 elementi ai Tridosha (i principi metabolici)
  • Qualità, funzioni, localizzazione dei doshanel corpo
  • I subdoshadi Vata, Pitta e Kapha
  • Dhatu, i tessuti corporei, Mala, gli escreti
  • Agni, il fuoco digestivo
  • Ama, il cibo non digerito
  • Prakriti, la costituzione individuale
  • Dinacharya, la routine giornaliera
  • Ritucharya, la routine stagionale
  • Sadavritta-Asadavritta, etica e stile di vita
  • Srota (Canali che trasportano il Flusso Vitale)
  • I 107 punti Marma (Centri vitali)
  • Utilizzo delle diverse tipologie di Oli in Ayurveda
  • L'importanza del Cibo in Ayurveda: Rasa, Vipaka, Virya, Prabhava, Guna, il sapore, gli effetti, la natura e le qualità speciali dei cibi e delle sostanze

Pratica

  • Angabhyangam (Massaggi parziali)
  • Padabhyangam (piedi e gambe in posizione supina e prona)
  • Nitambabhyangam (glutei)
  • Katiabhyangam (zona lombare)
  • Pristhabhyangam (schiena)
  • Shiroabhyangam (testa)
  • Skandhabhyangam (collo, spalle)
  • Hastabhyangam (mani e braccia)
  • Udarabhyangam (addome)
  • Vakshabhyangam (petto)
  • Mukhabhyangam (viso)
  • Samvahanam, massaggio riequilibrante e rilassante su tutto il corpo
  • Pratica di Samvahanamsecondo i doshaVata, Pitta e Kapha
  • SandhiAbhyangam (Massaggio articolare)
  • AnulomAbhyangam (Massaggio Arterioso)
  • VilomAbhyangam (Massaggio Venoso)
  • VartulAbhyangam (Massaggio Arteri-venoso)
  • Phenakam (Trattamento Linfodrenaggio e di bellezza)
  • Marma Abhyangam (Trattamento sui Punti Vitali)
  • Shirodhara (Flusso d'olio medicato caldo sulla fronte per riequilibrio sistema Nervoso)
  • Esercitazione finale
  • Condivisione delle esperienze
  • Consegna degli attestati e saluti finali

A chi è rivolto

Il Corso Intensivo di Ayurveda Classico e Massaggio Ayurvedico è rivolto a chi è interessato ad approfondire la conoscenza dell'Ayurveda classico come viene proposto nelle Cliniche Ayurvediche in India, e delle tecniche tradizionali dei massaggi e trattamenti Ayurvedici.
Durante lo svolgimento del corso i partecipanti avranno la possibilità di apprendere i principi basilari dell'Ayurveda e di trattamenti tradizionali Ayurvedici. Si apprenderanno inoltre varie tipologie di costituzione e caratteristiche individuali e condizioni di salute.
La struttura del corso prevede anche la pratica dello yoga e momenti di meditazione collettiva al fine di coltivare la sfera spirituale,indispensabile per la crescita dell'individuo nella sua totalità.
Al termine del corso i partecipanti avranno sperimentato direttamente i benefici dei trattamenti e saranno in grado di effettuare varie tipologie di assaggi secondo le necessità del ricevente.

Insegnanti

Dr. Vaidya Swami Nath Mishra | Shubhaji Satyaranjan

Published in Ayurveda

Introduzione all'Ayurveda

Ayurveda letteralmente significa scienza della vita. E’ una scienza che risale a circa 5000 anni fa e si ritiene sia la più antica conoscenza ispirata al benessere totale.
L’ Ayurveda viene spesso considerata, erroneamente, come un tipo di medicina indiana, limitando considerevolmente il suo vero significato e gli obiettivi che si prefigge. L’ Ayurveda, infatti, si occupa della vita, nella sua completezza, non solo nella cura delle malattie, ma anche e soprattutto, nel promuovere uno stile e una filosofia di vita che possano garantire salute e longevità, correggendo gli squilibri psicofisici dell'uomo prima che diventino vere e proprie patologie.

 IscriviTi ora 


Calendario 2018- 2019 (Sono Aperte le Iscrizioni)

Date Milano 1° - 8° Livello:
1° livello 02-04 Novembre 2018
2° livello 30 Novembre – 02 Dicembre 2018
3° livello 18-20 Gennaio 2019
4° livello 15-17 Febbraio 2019
5° livello 29-31 Marzo 2019
6° livello 12-14 Aprile 2019
7° livello 10-11 Maggio 2019
8° livello 14-16 Giugno 2019
20-21 Luglio ESAME.

Durata del Corso:
Il corso è strutturato in 8 livelli da 3 giorni consecutivi da venerdì a domenica per un totale di 300 ore di Formazione Totale di cui 215 ore di lezioni teoriche e pratiche in sede + 60 ore di pratica e compiti a casa con esame finale e relativa tesi.
La formazione si conclude con la Discussione della Tesi e la condivisione delle esperienze unitamente alla consegna degli Attestati di frequenza.

Orario:
09.30-18.30 con Pausa Pranzo

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione al corso:
€ 1.890,00 (8 livelli) + € 25,00 di Tessera Associativa.
Quota comprensiva di materiale didattico ed attestato di frequenza della Scuola. Quota esame di fine Corso NON INCLUSA: da definire. Alla fine del Corso è possibile richiedere il diploma Nazionale dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di € 130,00.

Modalità di pagamento:
Acconto di € 150,00 all'iscrizione.
Saldo in massimo quattro rate da € 435,00 cadauna entro il 5° livello.

VOLANTINO


L’Ayurveda, essendo una scienza, va oltre la medicina, considerando l’uomo nella sua interezza, non solo come malato, e opera innanzi tutto per mantenere la salute, oltre che per ridarla.
Molte persone, però, rinunciano ad avvicinarsi all’ Ayurveda perché la ritengono una scienza di difficile applicazione per un occidentale, richiedendo sostanziali modifiche dello stile di vita, e rinunce ad abitudini consolidate.
L’ Ayurveda, invece, in quanto scienza della vita, non presenta limitazioni, ma è adatta e adattabile a tutti gli individui, qualunque sia la loro estrazione sociale, culturale, economica o geografica.
L’ approccio ayurvedico, infatti, si presta ad essere applicato a qualunque stile di vita perchè prevede l’integrazione di metodiche terapeutiche, alimenti e prodotti che provengono sia dalla scienza veda che dall’ambiente in cui essa viene applicata.
L’anima ed il corpo sono imprescindibili nell'uomo, che a sua volta è un microcosmo che partecipa della vita dell’universo (macrocosmo). In base a questo principio entrambi non possono essere considerati separati, pertanto, l'armonia ed equilibrio dell'individuo vanno di pari passo con l'armonia ed equilibrio della comunità, della natura, dell'universo.
Il concetto di equilibrio espresso dall'Ayurveda, come filosofia, comporta non solo il perfetto funzionamento dei vari sistemi ed organi, della psiche e dello spirito, ma anche un rapporto di felice convivenza con tutte le creature, con i familiari, con gli amici, con il lavoro, con il clima e la cultura in cui viviamo, con i propri ideali, con le abitudini e con la verità.
Quanto espresso fino ad ora può apparire un obiettivo irraggiungibile, da attuare tramite un percorso faticoso, magari irrealizzabile. Ma non è così. Anche un solo passo sulla strada giusta può determinare un grande cambiamento, una percezione del vero benessere. E quindi sarà più facile effettuare il secondo passo, che potrà essere di esempio a chi ci circonda, e che, forse, vorrà condividere il percorso, e renderlo meno impervio.
Spesso, anche se stiamo male e ci rendiamo conto che è necessario modificare qualche cosa della nostra vita, sentiamo una forte resistenza a farlo. E’ la paura del cambiamento, della rinuncia a ciò che conosciamo, che ci imprigiona nello stato di malessere.
L’ Ayurvedica aiuta a decidere di fare “solo” il primo passo, e mostra come farlo. Poi il resto avviene naturalmente, soprattutto lentamente e dolcemente, quando è il momento giusto, nel rispetto della natura dell’essere e della sua armonia.

Note e Regolamenti

La formazione si conclude con la Discussione della Tesi e la condivisione delle esperienze unitamente alla consegna degli Attestati di frequenza.
NB: L'attestato rilasciato dalla Scuola Olistica Ananda Ashram permette di poter richiedere tramite la Scuola (con un costo aggiuntivo di € 130,00) il Diploma Nazionale dello CSEN (ente riconosciuto dal CONI).

Insegnanti

Dr. Vaidya Swami Nath Mishra | Shubhaji Satyaranjan

Published in Ayurveda

Il corso è rivolto a chi già pratica lo yoga ed è intenzionato ad approfondirne la conoscenza per uno sviluppo personale e la possibilità di insegnare questa millenaria disciplina ai principianti. Viene proposto un monteore di 250 ore di lezione, divise in 20 giorni di teoria e pratica intensiva.

Occorrente: voglia di condivisione - abiti comodi - tappetino personale - penna - block notes. Sono previsti degli esami teorico-pratici alla fine del corso, il superamento permette l’acquisizione dell’attestato di partecipazione di insegnante di yoga per principianti. L’Attestato di partecipazione è riconosciuto da C.S.E.N./C.O.N.I. con la possibilità di iscrizione ed ottenere il relativo patentino per insegnanti yoga 1° livello. Il corso è riconosciuto da Yoga Alliance con 250 ore di formazione.

 IscriviTi ora 


Calendario 2017/2018 (Sono Aperte le Iscrizioni)

Modalità Intensivo in 3 Sessioni

 Gruppo B: 
23-29 Giugno 2018 | 21-27 Luglio 2018 | 15-21 Settembre 2018

Orario

9.00-18.00 con pausa pranzo
Il percorso è a numero chiuso, condizione che permette una miglior qualità di apprendimento. Possibilità di alloggio presso la scuola su richiesta.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria.

Quota di partecipazione:

Corso Base 200 ore: € 1.440,00 (21 gg. di formazione).
Quota comprensiva di materiale didattico ed attestato di frequenza della Scuola. Alla fine del Corso è possibile richiedere il diploma Nazionale ed il Tesserino Tecnico dello C.S.E.N. (riconosciuto dal C.O.N.I.) al costo aggiuntivo di € 165,00; per chi volesse iscriversi all'albo di Yoga Alliance dovrà richiedere un attestato a parte riconosciuto dall'ente al costo aggiuntivo di € 50,00.

Corso Avanzato 100 ore: € 690,00 (10 gg. di formazione).

Modalità di pagamento:

Corso Base 200 ore: Acconto € 150,00 all'iscrizione, il saldo dovrà essere versato in 3 rate da  € 430,00
Corso Avanzato 100 ore: Acconto € 100,00 all'iscrizione, il saldo da concordare

Colloquio:
E’ previsto un colloquio individuale al momento dell’iscrizione.
 Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente il numero dei partecipanti è limitato.

VOLANTINO


Obiettivi del corso

  • Fornire una visione dettagliata delle pratiche yoga
  • Analizzare, relazione e distinzione tra attività fisiche e pratiche yoga
  • Acquisire la percezione delle sensazioni o cambiamenti interiori durante lo svolgimento delle pratiche
  • Sviluppare una padronanza delle tecniche, utile per lo sviluppo di una solida professionalità
  • Formare e rendere abile l’allievo all’insegnamento delle pratiche yoga

Prerequisiti

  • Familiarità con aspetti base della disciplina dello yoga
  • Disponibilità alla pratica regolare e all’esercizio individuale della materia per proprio conto
  • Disponibilità all’accettare le regole base dell’etica yogica


Alcuni degli argomenti presentati:

  • Lo yoga: la sua storia e i principi filosofici alla base della disciplina. Le diverse correnti e le diverse scuole indiane
  • Le asanas: le posizioni del corpo. Prendendo a riferimento i principi dell'Hata Yoga, durante il primo anno si studieranno le posizioni di base, la fase preparatoria, indicazione su benefici e controinidicazioni.
  • Anatomia e Fisiopatologia: Struttura, funzionamento e malattie del corpo umano. Alla luce della conoscenza del nostro corpo l’esistenza ci appare ancora più preziosa. Apprendere quanto sia labile il confine tra salute e malattia ci induce a nuove e profonde riflessioni. Coloro che si occupano della cura degli altri possono trovare risposta a molti quesiti e affrontare le sfide professionali con maggiore serenità e competenza
  • Pranayama: la scienza del respiro, il controllo dell’energia vitale. L’educazione alla respirazione corretta e l’utilizzo del respiro nel potenziare le capacità mentali
  • Tecniche di interiorizzazione e concentrazione: Lo studio sistematico delle diverse tecniche di rilassamento, di concentrazione e visualizzazione
  • La meditazione: diverse tecniche di meditazione a confronto. Approfondimento della pratica della meditazione tantrica
    L’anatomia e la fisiologia occidentale: la base teorica per un corretto insegnamento delle tecniche yogiche. Il confronto con la visione orientale  (chakra, canali energetici ecc.)
  • La comunicazione efficace: lezioni mirate al migliorare le qualità comunicative dell’insegnante
  • Come organizzare un corso di yoga: aspetti pratici e logistici di un corso di yoga. Normative legali fiscali ed assicurative
N.B. Il programma verrà arrichito da esperienze individuali dell'insegnante. Tale programma è indicativo e gli argomenti potranno essere ripresi e approfonditi in base alle esigenze del gruppo classe

Insegnanti

Rainjitananda Avadhuta Shubha Satyaranjan | Rino Siniscalchi | Cristian Testa

Published in Yoga
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta